Per una visione ottimale del forum usare come risoluzione 1024 x 768

www.iragazzidelplesso.it

www.handylex.org www.plexus.it www.paralisiostetrica.org
Per coloro che vogliono fare donazioni all'associazione:

BONIFICO BANCARIO:Codice:IBAN "IT49W0200838011000103477243"

ATTENZIONE!QUESTO E' IL NUOVO CONTO CORRENTE DELL'A.P.L.I.


 

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

TROVARE LAVORO: Consigli - Le nostre esperienze

Last Update: 1/18/2012 9:30 AM
6/22/2007 8:32 AM
 
Quote

Betta quello che dici è giustissimo, avere ambizione e determinazione sono doti che dobbiamo conservare.. però c'è da dire una cosa.. uno si mette in "cerca", valuta e tutto il resto, però c'è da considerare che il lavoro è una necessità, senza purtroppo non si vive.. questo significa che per arrivare magari a "quello giusto" occorre prima fare purtroppo anche qualcosa che non va.. [SM=g27831]
Giuliano
[Unregistered]
7/19/2007 3:37 PM
 
Quote

lavoro
Ciao a tutti, oggi posto di più perchè sono in attesa di mia moglie e quindi ho deciso di scrivere alcune delle tante cose che mi sono successe.
Per quanto riguarda il lavoro da queste parti e dura per i normo figuriamoci per me handicappato e over 40 quindi(secondo me) non collocabile.Mi hanno chiamato in una ditta che faceva vendita del caffè porta a porta con le makkinette in comodato d'uso ma vista la mia situzione mi hanno detto che la cosa era abbastanza difficile, già suonare hai campanelli tenendo in mano blocco note e penna e prendere i nominativi degli assenti era impossibile poi tenere la promo in mano salire farsi aprire la porta e fare firmare il foglio per la privacy beh spiegatemi come fare quindi nulla mi hanno detto che se hanno bisogno di inserire i dati nel database il lavoro sarà mio ma kissa quando.
Io parlo di lavoro nn x il guadagno punto e basta, il lavoro comprende l'autostima, interagire con gli altri provare soddisfazione ad aver aiutato qualcuno o aver fatto qualcosa quindi ad oggi ancora un lavoro non l'ho trovato a parte fare i "mestieri" da bravo massaio da casa, cosa che mi riesce bene
Adesso vi saluto
Ciao Giuliano da Vetimiglia [SM=x230926]
7/19/2007 4:28 PM
 
Quote

Caro Giuliano hai detto proprio bene.. è difficile anche per i normodotati trovar lavoro! [SM=g27821] Secondo me ci vuole anche tanta ma tanta fortuna, oggi poi se non hai una specializzazione sei proprio tagliato fuori purtroppo.. [SM=g27829]
Email User Profile
Post: 87
Registered in: 11/16/2007
Registered in: 11/16/2007
Location: PARMA
Age: 48
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/19/2008 8:29 AM
 
Quote

Mi chiedevo quanti di voi hanno gia' trovato un lavoro e quanti no, non pensate che sarebbe utile aprire un post permanente per chi ha difficoltà a trovare un lavoro? Per chi vuole esprimere le esperienze personali per dare (una mano) a chi dopo di noi per sfortuna si trova in questa situazione,lo vedo un punto importante visto che per molti è uno dei problemi principali dopo la lesione,magari lasciando le segnalazioni sul post qualcuno al di fuori si potrebbe anche interessare, una specie di by pass sulla burocrazia che ti tiene nelle liste speciali per moltissimo tempo, un'aiuto in piu' che secondo me non guasta!!! Cosa ne pensate?
Email User Profile
Post: 1,517
Registered in: 6/8/2005
Registered in: 6/8/2005
Location: CAMPOROSSO
Age: 55
Gender: Male
Veteran User
OFFLINE
5/19/2008 11:23 AM
 
Quote

E bravo Cristian, hai il mio pieno consenso per aprire un post fondamentale su un'argomento fondamentale come il lavoro, cosa che per chi è diventato disabile diventa problematico e difficile da risolvere da soli.
Quindi ok apriamo il post.
[SM=g1356730]
Giuliano


Nasci... Muori!!! nel mezzo vivi (però cerca di divertirti...)!!


epfuga@tin.it
Email User Profile
Post: 279
Registered in: 12/16/2007
Registered in: 12/16/2007
Location: TRAPANI
Age: 44
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 12:33 AM
 
Quote

Hai toccato un'argomento molto importante.... [SM=g1356728]
Prima di avere l'incidente, avevo un negozio di attrezzature subacquee che in seguito, vista la situazione, ho dovuto chiudere.
Era un lavoro che amavo e che facevo con passione.... successivamente dopo un paio d'anni ho acquistato una tabaccheria in società con un mio EX amico, il quale dopo avermi toccato il cu... e il portafogli, ho mandato cordialmente a fancu...!
Adesso sono quasi 3 anni che non lavoro, vado avanti con 260 euro di pensione al mese più un'altro gruzzoletto che riesco a fare vendendo accessori e ricambi per modellismo dinamico 1/5, che acquisto in America e rivendo on line.....
Al meridione, trovare lavoro con le categorie protette è IMPOSSIBILE, la legge 68/99 non è per niente rispettata, non ci sono controlli e poi....... è meglio che mi fermo altrimenti non la smetto più di scrivere! [SM=x230908] [SM=x230908] [SM=x230908] [SM=x230897]







[Edited by Disco76 5/20/2008 3:18 PM]
"Non vivere pensando di dover morire ma muori pensando di aver vissuto" J.M.
Email User Profile
Post: 87
Registered in: 11/16/2007
Registered in: 11/16/2007
Location: PARMA
Age: 48
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 7:05 AM
 
Quote

Ciao ragazzi, io per caso un giorno cercando sul web qui e là sono finito su infojobs portale del lavoro,anche se lavoro gia' ho fatto una prova, registrandomi mi sono iscritto ad un' offerta digitando categorie protette, dopo un paio di mesi mi ha chiamato un 'agenzia per dei posti di lavoro, naturalmente la retribuzione non è altissima però si lavora,qui al nord le cose funzionano discretamente ma capisco che al sud le cose cambiano notevolmente, per questo credo che dobbiamo cominciare a parlarne di piu' di questi problemi
Email User Profile
Post: 1,517
Registered in: 6/8/2005
Registered in: 6/8/2005
Location: CAMPOROSSO
Age: 55
Gender: Male
Veteran User
OFFLINE
5/20/2008 7:11 AM
 
Quote

Ciao, ecco una discussione che avevo aperto quando avevo partecipato ad un concorso: clicca qui.
Certo il mondo del lavoro non è gentile per disabili speciali come siamo ma non bisogna disperare (vedi Pinaz ) certo che in Italia non è una passeggiata
Ciao a tutti
[SM=g1356730]
Giuliano


Nasci... Muori!!! nel mezzo vivi (però cerca di divertirti...)!!


epfuga@tin.it
Email User Profile
Post: 87
Registered in: 11/16/2007
Registered in: 11/16/2007
Location: PARMA
Age: 48
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 8:19 AM
 
Quote

Io intanto comincerei da qui http://www.infojobs.it/ nella barra parola chiave scrivere categorie protette
[Edited by ilgino53 5/20/2008 8:41 AM]
Email User Profile
Post: 1,202
Registered in: 5/13/2007
Registered in: 6/1/2007
Location: LECCO
Age: 42
Gender: Male
Veteran User
moderatore
OFFLINE
5/20/2008 9:32 AM
 
Quote

come dice Giuliano, non bisogna disperare! io quì posso considerarmi fortunato, nel dicembre scorso sono stato assunto da questo mobilificio, è una ditta molto solida, costruisce mobili di lusso e ha negozi in tutto il mondo...anche se non è stato tutto merito del collocamento speciale, conoscevo uno dei figli del propietario che veniva in moto con me e quindi ho avuto questa "spintarella"! quando lui ha dovuto per legge assumere un disabile e ha visto il mio nome nelle liste speciali mi ha chiamato... certo è stato un gran colpo di c@@o!!! è anche vero che in italia non è facile, specialmente al sud, e se non fosse stato per il suddetto colpo...ora sarei ancora disoccupato...
___________________________________________________
"un guerriero sà imparare ad amare il suo dolore" Timoria.
Pinatz
Email User Profile
Post: 2,119
Registered in: 8/28/2007
Registered in: 8/28/2007
Age: 44
Gender: Male
Veteran User
moderatore
OFFLINE
5/20/2008 10:24 AM
 
Quote

Io mi ritengo fortunatissimo.. sono riuscito a tenere il mio "vecchio" lavoro [SM=g27822] , adesso che il mio braccino migliora sto davvero tornando alla "normalità", nel senso che se devo fare una trasferta a medio o lungo raggio riesco ad esempio a portarmi le valige a 2 braccia, riesco a tenere materiale su entrambe le braccia.. sembra, però quando ero completamente fermo con un braccio anche spostarmi non era facile.. [SM=g27834]
Email User Profile
Post: 87
Registered in: 11/16/2007
Registered in: 11/16/2007
Location: PARMA
Age: 48
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 10:36 AM
 
Quote

Parliamo delle nostre espereienze forse potrebbero dare un'aiuto a qualcuno, prima dell'incidente ho fatto l'idraulico x circa 15 anni, dopo non potendo piu' svolgere la stessa attività mi sono dato da fare facendo un corso di Autocad di 60 ore, mi è stato utile perchè in'attea di un lavoro definitivo lavoravo a casa per 2 termotecnici aiutandoli a fare dei disegni, gia' avendo l'impronta su' l'idraulica non mi era difficile, mi è bastato solo imparare autocad,poi mi ha chiamato un'impresa edile del mio paese per lavorare in magazzino e in ufficio e siccome i 2 termotecnici non volevano assumermi definitivamente eccomi qui da circa 7 anni.
Email User Profile
Post: 1,925
Registered in: 5/30/2007
Registered in: 5/30/2007
Location: COMO
Age: 38
Gender: Male
Veteran User
moderatore
OFFLINE
5/20/2008 11:41 AM
 
Quote

Anch'io lavoro nella progettazione termoidraulica ed utilizzo AutoCad per lo sviluppo grafico. Avendo avuto l'incidente a 16 anni ho dovuto affrontare la nostra realtà già nella formazione a scuola e quindi mi sono affacciato al mondo del lavoro con i requisiti che mi rendevano autosufficiente al mio impiego. Finita la scuola dopo 8 mesi già avevo il posto di lavoro che è quello attuale. Negli 8 mesi mi sono dato parecchio da fare a inviare curriculum, bussare alle ditte, iscrivermi all'ufficio di collocamento e a varie agenzie di lavoro tipo Adecco o similari. Ero stato chiamato da due ditte che mi avrebbero assunto ma nonostante tutto il posto di lavoro è arrivato per vie traverse, come per Pinatz ho avuto fortuna ad avere conoscenze in una grossa ditta di impianti che dopo avermi messo alla prova mi ha assunto a tempo indeterminato. Ora sono felice, contento e riconoscente verso i miei datori di lavoro che hanno creduto in me e nelle mie capacità. Infine vorrei concludere dicendo che è molto importante per chi cerca lavoro darsi da fare in ogni modo sfruttando tutte le possibilità che si hanno e senza mai perdersi d'animo.
Ciao a tutti e un abbraccio
[SM=g1457843]
Email User Profile
Post: 279
Registered in: 12/16/2007
Registered in: 12/16/2007
Location: TRAPANI
Age: 44
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 3:35 PM
 
Quote

Re:
Cristian 72, 20/05/2008 8.19:

Io intanto comincerei da qui http://www.infojobs.it/ nella barra parola chiave scrivere categorie protette





Ho mandato un'infinità di curriculum su infojobs o su altri siti di lavoro, vedi monster, adecco ecc... sono stato chiamato diverse volte a Milano per dei colloqui in varie agenzie ma per un motivo o per un'altro ho fatto solo un colloquio direttamente con un'azienda e oltretutto non è andato a buon fine poichè.... disabile si ma con un braccio solo come fai? ...... Questa è stata la risposta del potenziale datore di lavoro che proponendomi un lavoro d'ufficio, era convinto comunque che non lo potessi fare!!! [SM=x230897]
Bello stron.o!!!
E'da qualche mese che non passo più i miei curriculm on line, il lavoro per le categorie protette funziona solo nel centro nord, ogni volta per fare un colloquio in agenzia mi devo fare più di 3000 Km, di sicuro andrei nuovamente se dovessi almeno fare un colloquio direttamente in azienda......
Mi sa proprio che resto qua, nella mia Sicilia, continuo a spedire curriculum per raccomandata, mi sto inventando qualcosa di e-commerce e aspetto i soldi dell'assicurazione per avere almeno le spalle coperte e affrontare i problemi più serenamente [SM=g27811]





"Non vivere pensando di dover morire ma muori pensando di aver vissuto" J.M.
Email User Profile
Post: 1,202
Registered in: 5/13/2007
Registered in: 6/1/2007
Location: LECCO
Age: 42
Gender: Male
Veteran User
moderatore
OFFLINE
5/20/2008 5:54 PM
 
Quote

Caro Disco, ti auguro di cuore che ben presto ti giri per il verso giusto! continua a provarci e non mollare!!! [SM=g27811]
___________________________________________________
"un guerriero sà imparare ad amare il suo dolore" Timoria.
Pinatz
Email User Profile
Post: 279
Registered in: 12/16/2007
Registered in: 12/16/2007
Location: TRAPANI
Age: 44
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/20/2008 8:45 PM
 
Quote

Re:
Pinatz, 20/05/2008 17.54:

Caro Disco, ti auguro di cuore che ben presto ti giri per il verso giusto! continua a provarci e non mollare!!! [SM=g27811]





Grrrraaaaaaazie 1000!!!! [SM=g27811]
Non mollo, dont'warry........
Chi l'ha dura la vince e io modestamente...... [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230922] [SM=x230920] [SM=x230920] [SM=x230920]






[Edited by Disco76 5/21/2008 7:51 PM]
"Non vivere pensando di dover morire ma muori pensando di aver vissuto" J.M.
Email User Profile
Post: 1,446
Registered in: 7/2/2006
Registered in: 7/4/2006
Location: RUFINA
Age: 44
Gender: Male
Veteran User
amministratore unico
OFFLINE
5/21/2008 2:40 PM
 
Quote

Anch'io come Gianluca, sono uno dei fortunati che ha potuto continuare a fare il proprio lavoro.
Lavoro ai sistemi informativi di una catena alberghiera.

I primi tempi sono stati davvero duri, trovavo molta difficoltà anche a fare le operazioni più semplici (anche se credo che fosse più un atteggiamento mentale che un problema fisico), poi con l'andare del tempo ho, piano piano, ricominciato a riprendere "il ritmo"... ed oggi ho, non solo raggiunto il livello che avevo prima dell'incidente... ma sono riuscito a crescere professionalmente.

Comprendo che molti non abbiano avuto questa fortuna... però voglio dirvi di non mollare mai... e perseverare... i risultati prima o poi arriveranno! [SM=g27811]

Un abbraccio!
Alessandro


_____________________________________________________
"Il mio karma traballa e piscio spesso di fuori
ma in magazzino ho ancora troppi rancori
che mi fanno buttare anche senza una rete
mangiando sale per placare la sete
Mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho!" (Negrita)
Email User Profile
Post: 1,315
Registered in: 6/12/2007
Registered in: 6/13/2007
Location: PISA
Age: 47
Gender: Male
Veteran User
OFFLINE
5/21/2008 3:17 PM
 
Quote

Re:
malex1976, 21/05/2008 14.40:

Anch'io come Gianluca, sono uno dei fortunati che ha potuto continuare a fare il proprio lavoro.
Lavoro ai sistemi informativi di una catena alberghiera.

I primi tempi sono stati davvero duri, trovavo molta difficoltà anche a fare le operazioni più semplici (anche se credo che fosse più un atteggiamento mentale che un problema fisico), poi con l'andare del tempo ho, piano piano, ricominciato a riprendere "il ritmo"... ed oggi ho, non solo raggiunto il livello che avevo prima dell'incidente... ma sono riuscito a crescere professionalmente.

Comprendo che molti non abbiano avuto questa fortuna... però voglio dirvi di non mollare mai... e perseverare... i risultati prima o poi arriveranno! [SM=g27811]

Un abbraccio!
Alessandro



D'accordissimo con te, perchè come te e Gianluca continuo a fare quello che facevo prima e perchè nonostante l'incidente ho avuto un riconoscimento professionale da parte della mia azienda.
La cosa importante è non scoraggiarsi: ma qui dentro gente che molla non ne conosco! [SM=g27811]
Email User Profile
Post: 33
Registered in: 4/2/2008
Registered in: 4/2/2008
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
5/21/2008 10:50 PM
 
Quote

salve ragazzi...
leggo con piacere ke qualcuno ha avuto fortuna.... e con dispiacere ke altri ne hanno avuta un po meno...
questo argomento è molto interessante...ed è un mio pensiero/paura da ormai qualke anno
io mi sono laureato in ingegneria ambiente e territorio triennale l anno scorso e ora sto continuando a fare gli altri 2 anni di specializzazione...un mesetto fa mio padre parlò con un conoscente ke lavora x la saipem(gruppo eni)... uscì nel discorso la mia laurea e il tizio propose a mio padre di farmi fare la domanda verso di loro dato ke cercavano proprio ingegneri in questo ambito...successivamente mio padre spiegò la situazione "speciale" e inizialmente sembrò un problema...in seguito poi valutando il discorso"liste speciali & co" ci ricontattarono x dirci ke poteva essere anke un vantaggio(dato ke le ditte di una certa rilevanza sono "obbligate"ad avere un disabile ogni tot impiegati)
sebbene abbia intenzione di continuare gli ulteriori 2 anni ho inviato il mio curriculum qualke giorno fa...così..x vedere come reagiscono e cosa possono propormi...
l importante è non abbattersi e stringere i denti...
boia ki molla!
buona fortuna a tutti

ps:xkè lo mettete off topic questo discorso??io credo debba essere spostato di cartella...vai sommo!
Email User Profile
Post: 1,202
Registered in: 5/13/2007
Registered in: 6/1/2007
Location: LECCO
Age: 42
Gender: Male
Veteran User
moderatore
OFFLINE
5/21/2008 11:07 PM
 
Quote

Ciao Ivan, in bocca al lupo per la domanda! dopo avermi prestato lo scalpo te lo meriti... [SM=x230922] pensavo anch'io che forse questa discussione và spostata... ...Sommo? cosa ne dici?
___________________________________________________
"un guerriero sà imparare ad amare il suo dolore" Timoria.
Pinatz
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:43 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com