00 7/3/2009 10:12 AM
Ciao a tutti voi.
Solo oggi ho saputo dell'esistenza di questo sito ed eccomi qui.
Riduco al minimo la solita storia che sapete tutti.
Trauma da incidente stradale in moto,grave lesione al plesso sx, lacerazione della succlavia.
Purtroppo mi viene semplicemente ridotta la frattura alla clavicola sx,riparata la succlavia.
Ma non sento piu' il braccio,non ho piu' alcuna sensibilita'.
Visito vari specialisti,senza risultato.
Il tutto accade circa 20 anni fa.
Dicono sia inutile piangere sul latte versato,giusto.
La mia vita stava prendendo una pericolosa china,sempre chiuso in casa rifiutando ogni e qualsiasi contatto con gli altri.
Urgeva una soluzione rapida,ripartendo da dove mi ero fermato.
Provengo dal motocross,lo potete capire anche dalla foto che vedete a lato.
Allora cosa faccio,mi costruisco un guanto con velcro,spsto la leva frizione a dx sotto il gas, e vado in pista a girare.
Credevo fosse impossibile,i miei amici erano convinti che dopo il primo giro avrei ricaricato la moto sul carrello e stop.
Quel giorno non mi sarei piu'fermato,era ormai buio quando a forza mi hanno fermato e portato a casa.
Da allora il motocross è stata quasi la mia ragione di vita,quella cosa che è stata capace di riportarmi alla vita di tutti i giorni,alla vita normale.
Mi piacerebbe aiutare chi,nelle nie condizioni,volesse provare a girare in moto in pista,se ci sono riuscito io possono farlo anche altri.
Ok,la sfida è lanciata,aspetto vostre richieste.
Sarebbe bello mettere insieme un po' di gente ed andare,tutti insieme,a girare in pista.
Conosco responsabili di UISP e FMI che potrebbero aiutarci per le licenze
Allora vi aspetto,ciao
Massimo